Feudi San Gregorio

Feudi San Gregorio

Listaview Grigliaview

5 oggetto(i)

  1. FEUDI SAN GREGORIO TAURASI 2010

    € 18,80

    Feudi San Gregorio

              90+/100 iWine

    Tipologia:  Rosso fermo
    Regione:  Campania
    Uvaggio:  100% Aglianico
    Formato:  0,75L

    Per saperne di più
  2. FEUDI SAN GREGORIO CASSETTA COLLEZIONE DA 3

    € 43,80

    Feudi San Gregorio | CASSA LEGNO X 3

    Tipologia:  2 rossi + 1 bianco fermi
    Regione:  Campania
    Contenuto:  3 bottiglie in cassa di legno
    Formato:  0,75L

    Per saperne di più
  3. FEUDI SAN GREGORIO FIANO DI AVELLINO PIETRACALDA 2013

    € 11,90

    Feudi San Gregorio

                   92/100 iWine

    Tipologia:  Bianco fermo
    Regione:  Campania
    Uvaggio:  100% Fiano
    Formato:  0,75L

    Per saperne di più
  4. FEUDI SAN GREGORIO PRIMITIVO DI MANDURIA 2013

    € 8,30

    Feudi San Gregorio

         87+/100 iWine

    Tipologia:  Rosso fermo
    Regione:  Campania
    Uvaggio:  100% Primitivo
    Formato:  0,75L

    Per saperne di più
  5. FEUDI SAN GREGORIO LACRYMA CHRISTI 2013

    € 8,00

    Feudi San Gregorio

    89/100 iWine

    Tipologia:  Rosso fermo
    Regione:  Campania
    Uvaggio:  100% Primitivo
    Formato:  0,75L

    Per saperne di più

Listaview Grigliaview

5 oggetto(i)

Show More Products

Fondata nel 1986, Feudi di San Gregorio è oggi il marchio simbolo del rinascimento enologico del meridione d'Italia e di una cultura del bere volta a riscoprire l'identità dei sapori mediterranei. Oggi Feudi di San Gregorio è e vuole essere sempre di più, un luogo d'incontro, di confronto, di conoscenza, di meditazione, un laboratorio di idee e cultura. In Irpinia, terra di tradizione vitivinicola antica, i vigneti coesistono da sempre con alberi da frutta, boschi, ulivi, erbe aromatiche. In altre parole, fanno parte da sempre della nostra vita. Il nucleo originario dei vigneti della Feudi di San Gregorio si trova nella zona di Sorbo Serpico, dove sorge la cantina; nel tempo, si sono uniti i vigneti di Tufo, Taurasi e Santa Paolina adagiati su colline comprese fra i 350 ed i 700 metri di altitudine. Si è passati cosi dai circa 30 ettari iniziali agli oltre 300 di oggi.