Miani

Miani

Listaview Grigliaview

4 oggetto(i)

  1. MIANI ROSSO 2013

    € 65,70
    95/100 iWine

    Miani

    Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Tazzelenghe

    Il Rosso di Miani ha colore rosso rubino intenso. Al naso presenta aromi di bosco, dalla mora selvatica alla prugna e all'amarena, con note vegetali e poi speziate di chiodi di garofano, ginepro, pepe, rosa, sandalo, fiori appassiti e tabacco. Al palato è fine, morbido e al contempo fresco con un frutto succoso e un finale speziato.

    Per saperne di più
  2. MIANI SAUVIGNON ZITELLE 2016

    € 48,00
    93/100 iWine

    Miani

    100% Sauvignon

    Il Sauvignon Zitelle di Miani ha colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Al naso esprime aromi vegetali, foglia di pomodoro e salvia seguiti da decise note agrumate. Al palato colpisce la freschezza e si ripropongono i sentori vegetali e agrumati, con un finale minerale. Berlo ad una temperatura di 12°-14°, abbinato a carni bianche e piatti di pesce, o come aperitivo.

    Per saperne di più
  3. MIANI CHARDONNAY 2016

    € 32,00
    93/100 iWine

    Miani

    100% Chardonnay

    Lo Chardonnay di Miani ha colore giallo paglierino intenso. Al naso emergono sentori di frutta secca, mandorle, buccia di limone, miele d'acacia, erbe aromatiche. Al palato entra con una notevole acidità che equilibra i sentori fruttati e mielosi. Berlo ad una temperatura di 12°-14°, abbinato a carni bianche e risotti. Vino capace di evolvere bene per 7-10 anni.

    Per saperne di più
  4. MIANI FRIULANO FILIP 2016

    € 48,00
    93/100 iWine

    Miani

    100% Tocai Friulano

    Il Friulano Filip di Miani ha colore giallo paglierino con tenui riflessi dorati. Al naso emergono sentori di frutta a polpa gialla, camomilla ed erbe aromatiche, con note minerali e di frutta secca, fieno, miele e fiori gialli. Al palato è fresco e minerale. Berlo ad una temperatura di 12°-14°, abbinato a carni bianche e risotti.

    Per saperne di più

Listaview Grigliaview

4 oggetto(i)

Show More Products

Enzo Pontoni: Il suo lavoro è fare vini. Secondo gli specialisti del settore questo signore friulano è probabilmente il miglior produttore vinicolo italiano. La sua cantina si trova a Buttrio, un paesino di 4.000 abitanti in provincia di Udine, non lontano dalla Slovenia, terra di produttori di vino e di gente orgogliosa delle radici friulane. La sua azienda agricola si estende su circa tredici ettari, e produce circa 10.000 bottiglie ogni anno. Pontoni è un ingegnere, che ha preso in mano l’azienda di famiglia. Portandola molto in alto: I suoi vini sono dei monumentali e sono molto quotati. Da buon Friulano per Enzo Pontoni due parole sono sempre due parole di troppo: a lui piace lavorare, non parlare. È così schivo che cercare di andarlo a trovare nella sua azienda per assaggiare i vini diventa un’impresa quasi impossibile, ma per chi ci riesce un impresa memorabile. Non ama le interferenze, e non vuole dover comunicare oppure apparire. Però una cosa ci tiene a dirla: “Io voglio solo fare bene il mio lavoro.” Ed è il suo vino che parla. Michael Falk, che ha avuto la possibilità di conoscere Enzo e visitare la cantina Miani, ha assaggiato il suo Merolt Buri 2012 e lo descrive in poche parole: Maturo, intenso con note minerali, ricorda la terra da cui proviene, ed il genio che lo ha prodotto.