Baron de Ladoucette

Baron De Ladoucette è una delle cantine più celebri della Valle della Loira, i cui primi vigneti furono acquistati dalla famiglia Comte Lafond nella Pouilly-Fumé alla fine del XVIII secolo, dalla figlia illegittima del re di Francia Luigi XV. Baron Patrick de Ladoucette, un discendente del Comte Lafonde ed attuale proprietario ebbe il compito di perpetuare una stimatissima tradizione di eccellenze tra i vini bianchi. Egli volle in seguito ampliare le sue proprietà vinicole, estendendosi alle regioni del Sancerre, della Pouilly-Fuissé, dello Chablis, della Champagne, del Vouvray e dello Chinon.

4 oggetto(i)

per pagina

4 oggetto(i)

per pagina