Vignobles Capdemourlin

Vignobles Capdemourlin

1 oggetto(i)

1 oggetto(i)

Show More Products

La famiglia è proprietaria di Capdemourlin, a Saint-Emilion, da 400 anni e ha dato il nome alla località. Il vigneto, con una superficie di 14 ettari, si trova sulle pendici settentrionali di Saint-Emilion. Chateau Balestard la Tonnelle è la proprietà che deve il suo nome, per Balestard, a un Canonico del Capitolo di Saint-Emilion, e per la Tonnelle, a una vecchia torre di pietra che ancora esiste nel vigneto. È composta di vitigni nobili: 70% Merlot, 25% Cabernet Franc e 5% Cabernet Sauvignon. Chateau Petit Faurie de Soutard, nel 1850, è stato ottenuto dalla più grande superficie vitata di Soutard, ma la sua storia è legata anche a Faurie, località che fu teatro di una famosa battaglia della guerra dei cent'anni. Il vigneto di 8 ettari, si trova appena fuori la città di Saint-Emilion. Chateau Roudier è invece una proprietà di 30 ettari appartenente da generazioni alla famiglia Berthon di cui Jacques Capdemourlin è discendente.