Castello della Sala Cassetta Collezione x 3bt. (San Giovanni, Bramito, Conte della Vipera)

Disponibilità: In magazzino

€ 58,10
Descrizione prodotto
Dettagli

San Giovanni della Sala

L'Orvieto Classico Superiore "San Giovanni della Sala" di Castello della Sala Antinori è un vino bianco umbro fresco ed equilibrato a base di Grechetto, Procanico, Pinot Bianco e Viognier, affinato per breve periodo in vasche di acciaio. Esprime una personalità elegante e delicata, con aromi di pesche gialle, ananas e fiori misti che confluiscono in un sorso bilanciato, sapido e persistente.

Conte della Vipera

Il conte della Vipera della Tenuta Castello della Sala è un vino bianco prodotto dall'unione di uve provenienti da vitigni internazionali, Sauvignon Blanc e Semillon, situati su terreni ricchi di fossili a un’altezza compresa fra i 250 e i 350 metri sul livello del mare. Il vino prende il nome dai primi proprietari del Castello della Sala e l'etichetta riporta un disegno della Cappella di San Giovanni del XV° Sec. situata nella proprietà. La prima annata di Conte della Vipera prodotta è stata il 1997. I vigneti destinati al Conte della Vipera sono situati ad un’altezza che va dai 250 ai 350 metri s.l.m. in suoli ricchi di sedimenti fossili marini con infiltrazioni di argilla che conferiscono mineralità e sapidità all’uva. I grappoli raccolti manualmente sono stati immediatamente trasferiti in cantina e raffreddati attraverso il passaggio in un convogliatore refrigerato. Dopo la pressatura soffice, il mosto è stato mantenuto per alcune ore ad una temperatura di 10°C così da illimpidire in modo naturale. A ciò ha fatto seguito il travaso in serbatoi di acciaio inox dove si è svolta la fermentazione alcolica ad una temperatura non superiore ai 16°C. Il Sauvignon Blanc è stato poi assemblato con il Semillon per accentuarne la sapidità e conferirgli rotondità. Questo è un vino che può benissimo essere conservato in cantina dai 3-4 anni prima di essere bevuto.

Bramito della Sala

Il Bramito della Sala di Castello della Sala è un vino bianco ottenuto solo da uve in purezza di Chardonnay. La prima annata di Chardonnay Castello della Sala è stata prodotta nel 1994. I grappoli, appena raccolti sono stati raffreddati e convogliati all'interno di particolari serbatoi in grado di mantenere la temperatura a 10°C senza alterare le caratteristiche varietali dell'uva. Dopo alcune ore di contatto con le bucce, il "mosto fiore" è stato trasferito in parte in barriques di rovere francese (Alliers e Troncais) dove si è svolta la fermentazione alcolica e parzialmente quella malolattica. Per una parte del vino e' seguito un periodo di affinamento in legno di circa 5 mesi mentre l’altra parte, svolge la fermentazione alcolica direttamente in serbatoi di acciaio inox dove è rimasta con massimo contatto con i lieviti fino al momento dell’assemblaggio e del successivo imbottigliamento. Questo vino può essere conservato in cantina anche 3-4 anni prima di essere bevuto.

Tutti i vini di Antinori >

Informazioni aggiuntive
Informazioni aggiuntive
Azienda Castello della Sala
Regione Umbria
Denominazione -
Tipologia Bianco fermo
Annata 2019
Formato 3 x 0,75L
Uvaggio -
Maturazione -
Affinamento -
Produzione annua -
Gradazione -
Colore -
Profumo -
Sapore -
Temperatura di servizio -
Note -
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo: Castello della Sala Cassetta Collezione x 3bt. (San Giovanni, Bramito, Conte della Vipera)
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
qualità
prezzo
consigliato
Potresti essere interessato ai seguenti prodotti
Castello della Sala Cassetta Collezione x 3bt. (San Giovanni, Bramito, Conte della Vipera)
€ 58,10