La Stoppa Barbera 2009

      89+/100 iWine

La Stoppa

100% Barbera

La Barbera della Stoppa è un vino dal colore rosso, profumo fruttato, leggermente tannico e sostenuto da un'ottima freschezza.

Accedi per essere avvisato quando il prodotto torna in magazzino.

Disponibilità: Esaurito

€ 15,86
Descrizione prodotto
Dettagli

Barbera della Stoppa

La Barbera della Stoppa è prodotto con uva Barbera che matura bene su questi colli, così caldi e assolati, ben si presta a trasformarsi in un vino che migliora negli anni, grazie alla sua acidità fresca e viva. Per questo motivo, solo nelle annate in cui qualità e quantità lo consentono, si produce una Barbera in purezza. Metodo di coltivazione delle viti naturale, con inerbimento spontaneo, nessuna concimazione, diserbo e pesticidi. Trattamenti di soli rame e zolfo. La densità di impianto è di 4.000 piante per ettaro. Il processo di vinificazione si svolge tramite macerazione sulle bucce per circa 20 giorni utilizzando solo lieviti indigeni, fermentazione 12 mesi in barriques usate di rovere francese, almeno due anni in bottiglia, nessuna filtrazione.

vendita vini emiliani

La zona di produzione delle uve per l'ottenimento dei mosti e dei vini atti ad essere designati con la indicazione geografica tipica «Emilia» o «dell'Emilia» comprende l'intero territorio amministrativo delle province di Ferrara, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia e la parte della provincia di Bologna situata alla sinistra del fiume Sillaro. Di fondamentale rilievo sono i fattori umani legati al territorio di produzione, che per consolidata tradizione hanno contribuito ad ottenere il vino “Emilia”. Il vigneto emiliano vanta origini antichissime, essendosi rinvenuti semi di uva risalenti al periodo dell’età del ferro in diverse stazioni terramaricole presenti sul territorio. I Lambruschi sono i vitigni più antichi della regione, sicuramente di origine etrusca e in ogni caso geneticamente più prossimi alla vite selvatica, dalla quale sono stati selezionati. Lo sviluppo della viticoltura prosegue durante l’epoca medioevale grazie all’operosità dei villani e dei monaci-agresti della zona. Pier de Crescenzi nel 1300, riporta una trentina di varietà di viti e vini, prodotti in Emilia, dalla pianura i monti, tra cui il Trebbiano, il Pignoletto (“Pignuolo”) e le lambrusche. La rinomanza dei vini emiliani si è poi diffusa attraverso i secoli, sia nella produzione di vini frizzanti, che di vini fermi, rossi e bianchi e anche di vini liquorosi o passiti, come emerge da diverse esposizioni internazionali di vini (si citi ad esempio il Catalogo nazionale dell’esposizione italiana del 1861), fino ad approdare ad una ufficializzazione con la nascita delle denominazioni di origine.

VALUTAZIONI

GAMBERO ROSSO:   

BIBENDA:   

SECONDO NOI:   89+/100

scopri tutti i vini La Stoppa

La Stoppa è un'azienda antica che con i suoi vigneti si arrampica solitaria sui declivi della val Trebbiola, non lontano dal fiume Trebbia, in provincia di Piacenza. L'azienda si estende su 58 ettari, 28 destinati a boschi e querce, castagni e robinie e 30 a vigna. Più di cento anni fa, il suo precedente proprietario, avvocato Ageno, vi piantò viti francesi e produsse vini dai nomi significativi ed un po' curiosi perché italianizzati: Bordò, Bordò bianco e Pinò. La maggior cura è destinata alla vigna, gestita secondo il metodo biologico e certificato dall'Ente Suolo e Salute. Le basse rese naturali, dovute all'età media delle viti e al terreno povero, e la qualità intrinseca dei grappoli permettono di ricavare vini assai caratterizzati, nati in vigna e non traditi da un eccessivo lavoro in cantina. Oggi alla Stoppa si producono poche etichette, alcune legate alle uve autoctone, la Malvasia di Candia Aromatica, la Barbera e la Bonarda, altre a vitigni storicamente presenti come il Cabernet Sauvignon, il Merlot e il Semillon. Vedi l'azienda >

Informazioni aggiuntive
Informazioni aggiuntive
Azienda La Stoppa
Regione Emilia Romagna
Denominazione Emilia IGT
Tipologia Rosso fermo
Annata 2009
Formato 0,75L
Uvaggio 100% Barbera
Maturazione 2 mesi in barrique
Affinamento 2 anni in bottiglia
Produzione annua 15.000 bottiglie circa
Gradazione 14,50% in volume
Colore Rosso rubino
Profumo Sentori fruttati
Sapore Leggermente tannico e sostenuto da un'ottima freschezza
Temperatura di servizio 18-20 °C
Note Vino biologico
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo: La Stoppa Barbera 2009
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
qualità
prezzo
consigliato
La Stoppa Barbera 2009
€ 15,86