Passopisciaro Contrada 'Chiappemacine' Etna Rosso Grand Cru 2017

   92/100 RP   91/100 WS   92/100 iWine

Passopisciaro

100% Nerello Mascalese

Il Contrada Chiappemacine di Passopisciaro è un vino di colore rosso rubino. Al naso offre un intenso ventaglio di sentori fruttati e speziati con note di sottobosco e pepe bianco. Sapore sapido, espansivo e persistente.

Disponibilità: In magazzino

€ 37,80
Descrizione prodotto
Dettagli

Passopisciaro Contrada Chiappemacine Entra Rosso 2017

Contrada Chiappemacine (Contrada C) è una piccola contrada, situata a 550m s.l.m., la quota più bassa delle cinque. Questa vigna produce un vino pieno e rotondo a causa del suolo di pietra arenaria che si trova ai limiti delle colate laviche. Le brezze circolanti del giorno e qualche radice che arriva fino al calcare danno un vino frustante, completo. Abbiamo 1.2Ha di vigna in questa Contrada.

vendita vini rossi siciliani

La zona di produzione e trasformazione delle uve per l’ottenimento dei vini Terre Siciliane IGT comprende l’intero territorio amministrativo della regione Sicilia. L'indicazione geografica tipica Terre Siciliane IGP è riservata a un'ampia varietà di vini bianchi, rossi e rosati, anche frizzanti, passiti, spumanti e liquorosi oltre a una serie di vini con la specifica del corrispondente vitigno, tutti prodotti in Sicilia. Una curiosità di carattere storico: durante il dominio dei Musulmani (827-1061), nonostante l'espresso divieto di consumare alcolici del Corano sull'Isola venivano coltivate le uve da mensa. Proprio a Pantelleria fu introdotto il vitigno Zebib che oggi è conosciuto come Zibibbo o Moscato di Alessandria, tratto proprio dal Capo Zebib in Africa di fronte l'isola di Pantelleria (B. Pastena 1970).

VALUTAZIONI

GAMBERO ROSSO:   

ROBERT PARKER:   92/100

WINE SPECTATOR:   91/100

SECONDO NOI:   96+/100

scopri tutti i vini di passopisciaro

Passopisciaro è un’azienda creata nel 2000, ma è sostenuta dall'esperienza pluriennale di Andrea Franchetti, proprietario della tenuta toscana di Trinoro. Egli, intuendo le potenzialità del terreno lavico, decise di sviluppare l'attività vitivinicola nella zona dell’Etna, acquistandovi circa 40 ettari di terra e distribuendo le vigne su sei contrade diverse. La nuova Cantina impianta Cabernet, Merlot, Cesanese e Petit Verdot, ma Andrea Franchetti, che sta restaurando la villa patronale in cui ha deciso di trasferirsi, ridà vigore soprattutto alla produzione del Nerello Mascalese, un vecchio vitigno autoctono, ma nel contempo non disdegna di sperimentare nuovi impianti di vitigni internazionali quali il Viognier e il Pinot Noir. Fra tutti questi vitigni, però, spicca particolarmente il Nerello Mascalese, che, complice l'annata favolosa del 2004, ha raggiunto una grande notorietà. Vedi l'azienda >

Informazioni aggiuntive
Informazioni aggiuntive
Azienda Passopisciaro
Regione Sicilia
Denominazione Sicilia IGT
Tipologia Rosso fermo
Annata 2017
Formato 0,75L
Uvaggio 100% Nerello Mascalese
Maturazione 18 mesi in botti di rovere
Affinamento -
Produzione annua 3.500 bottiglie
Gradazione 15,50% in volume
Colore Rosso rubino
Profumo Intenso ventaglio di sentori fruttati e speziati con note di sottobosco e pepe bianco
Sapore -
Temperatura di servizio 18-20 °C
Note -
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo: Passopisciaro Contrada 'Chiappemacine' Etna Rosso Grand Cru 2017
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
qualità
prezzo
consigliato
Potresti essere interessato ai seguenti prodotti
Passopisciaro Contrada 'Chiappemacine' Etna Rosso Grand Cru 2017
€ 37,80