Tenuta dell'Ornellaia Poggio alle Gazze 2017

Tenuta dell'Ornellaia

89/100 WS     90/100 iWine

Tipologia:  Bianco fermo
Regione:  Toscana
Uvaggio:  70% Sauv.Blanc., 16% Vermentino, 8% Verdicchio, 6% Viognier
Formato:  0,75L

Accedi per essere avvisato quando il prodotto torna in magazzino.

Disponibilità: Esaurito

€ 37,50
Descrizione prodotto
Dettagli

DESCRIZIONE VINO

Poggio alle Gazze dell’Ornellaia deve il suo elegante stile mediterraneo al microclima unico della tenuta vinicola. Questo autentico dono della natura permette di produrre un vino, ottenuto in prevalenza da uve di Sauvignon Blanc, che vanta una struttura sontuosa e note fruttate mature combinate in uno stile di grande eleganza.

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA

Un'annata tardiva e fresca ci ha regalato una versione 2014 di Poggio alle Gazze di grande piacevolezza. Il colore si presenta giallo paglierino, all’olfatto si sviluppano le classiche note di agrumi e frutta esotica, sottolineate da sottili sentori floreali. La bocca è croccante con un fruttato vibrante ed espressivo e una tessitura levigata e morbida. In conclusione spunta una succosa acidità con un retrogusto minerale.

VINI IGT TOSCANA

I requisiti di base per il riconoscimento di un vino IGT è riservato ai vini la cui produzione avviene nella rispettiva indicazione geografica, le uve da cui è ottenuto provengono per almeno l'85% esclusivamente da tale zona geografica, con indicate le caratteristiche organolettiche. I requisiti sono meno restrittivi di quelli richiesti per i vini a denominazione di origine controllata (DOC). L'IGT è importante in quanto è il primo elemento che separa il vino senza indicazione (da tavola) dal vino con indicazione. I vini a indicazione geografica tipica “Toscano” o “Toscana”, devono essere ottenuti da uve provenienti da vigneti composti, nell’ambito aziendale, da uno o più vitigni idonei alla coltivazione nella regione Toscana. Le condizioni climatiche e di coltura dei vigneti devono essere quelle tradizionali della zona e comunque atte a conferire alle uve, al mosto ed al vino prodotto, le specifiche caratteristiche indicate. Nella vinificazione sono ammesse solo le pratiche indicate dalla normativa in vigore. Per la produzione dei vini a indicazione geografica tipica “Toscano” o “Toscana” della categoria rosso e' consentita la pratica del governo all'uso toscano consistente nella rifermentazione del vino mediante l'aggiunta di uva rossa leggermente appassita nella misura non inferiore a 5 kg per ettolitro.

VALUTAZIONI

GAMBERO ROSSO: -

BIBENDA: -

L'ESPRESSO: -

ROBERT PARKER: -

WINE SPECTATOR: 89/100

SECONDO NOI: 90/100

TENUTA DELL'ORNELLAIA

La Tenuta dell’Ornellaia fu creata nel 1981, in una regione splendida e selvaggia della Toscana. Fin dal primo giorno l’obiettivo è stato quello di dar vita ad un vino d’eccellenza. L’intuizione fu di Ludovico Antinori, che impiantò le prime vigne con vitigni bordolesi nei suoi terreni di proprietà a Bolgheri. Nel 1999 entrò in società con la famiglia Mondavi, che acquisì l’azienda nel 2002, al 50% con il gruppo toscano Frescobaldi, al quale ha ceduto il controllo totale nel 2005. Passione e dedizione, un terroir unico e lo straordinario microclima hanno portato le sue etichette di gran pregio a numerosi successi, ed il suo nome a essere annoverato tra le più importanti case vinicole del mondo. ll Masseto, Merlot vinificato in purezza, è uno dei più famosi cru di questa cantina, senza dimenticare l'omonimo vino Ornellaia, che eredita dall'azienda l’eleganza e lo spessore. Se la Toscana viene considerata una delle regioni più vocate al mondo per la produzione di vino, Ornellaia contribuisce sicuramente a tenerne alto il nome. Vedi l'azienda >

Informazioni aggiuntive
Informazioni aggiuntive
Azienda Tenuta dell'Ornellaia
Regione Toscana
Denominazione IGT Toscana
Tipologia Bianco fermo
Annata 2017
Formato 0,75L
Uvaggio 70% Sauvignon Blanc, 16% Vermentino, 8% Verdicchio, 6% Viognier
Maturazione 6 mesi sulle fecce
Affinamento 12 mesi in bottiglia
Produzione annua -
Gradazione 13,00% in volume
Colore Giallo paglierino
Profumo Si sviluppano le classiche note di agrumi e frutta esotica, sottolineate da sottili sentori floreali
Sapore La bocca è croccante con un fruttato vibrante ed espressivo e una tessitura levigata e morbida
Temperatura di servizio 10-12 °C
Note -
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo: Tenuta dell'Ornellaia Poggio alle Gazze 2017
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
qualità
prezzo
consigliato
Potresti essere interessato ai seguenti prodotti
Tenuta dell'Ornellaia Poggio alle Gazze 2017
€ 37,50